//
LUCA PIZZONIA
 

Luca Pizzonia - CIG SUD - AltraPsicologiaProfilo Facebook: Luca Pizzonia

Email: info@lucapizzonia.com

Sito: www.lucapizzonia.com

Sono uno psicologo libero professionista e finora nessun rappresentante che ho incontrato mi ha mai chiesto quali potessero essere le difficoltà incontrate nell’avvio della professione, né quali potessero essere le mie idee rispetto ad essa. Innumerevoli volte mi sono confrontato insieme ai colleghi di specializzazione su questi argomenti e ritengo (anzi, ne sono certo!) che il problema riguarda la maggior parte di noi. Parlo proprio di professionisti autonomi, colleghi che non hanno uno stipendio fisso e che non hanno nessun interlocutore.


Ambito di impegno 1:
Lotta all’abusivismo

Sono costantemente in allerta quando navigo sul web, perché è uno strumento presente nella vita di quasi tutti ed è il posto dove si possono più facilmente incontrare gli abusivi. Ho già fatto alcune segnalazioni e sicuramente ne seguiranno altre.
Noi iscritti all’Ordine dobbiamo fare i conti con tasse, trattenute, indennità da versare. L’abusivo è fuori da tutto ciò.

Ambito di impegno 2: Convenzioni
Credo che sia assolutamente necessario riuscire a stipulare convenzioni con differenti soggetti che possano essere un benefit per gli iscritti, favorendo l’incontro tra la richiesta di interventi psicologici e l’offerta che possiamo offrire singolarmente e come categoria.

Ambito di impegno 3: Associazionismo
Trovo che lo psicologo si consideri sempre un’isola a sé stante, senza farsi mai toccare da altri.
Abbiamo, noi liberi professionisti, il bisogno di riunirci e di fare gruppo, perché penso che solo nel gruppo possano emergere nuove idee e nuove qualità. Sono un convinto associazionista nel senso che nel confronto costante e costruttivo tra di noi possiamo trovare nuovi modi di gestire e promuovere la nostra professione.

Chi sono

Dopo molti anni di lavoro nel settore informatico è scattata la passione. Laurea, tirocinio, esame di stato, specializzazione.
Dalle fredde macchine alle calde menti degli individui. Un binomio particolare, ma che caratterizza il mio background.
Oggi sono un professionista che crede nel suo lavoro e che cerca di promuovere nel miglior modo possibile l’immagine dello psicologo.

Faccio il libero professionista, ma sono prima di tutto un individuo, con una famiglia, una moglie e una bambina. Napoletano, 44 anni, mi ritrovo oggi a volermi impegnare in un cammino comune per migliorare la professione e il modo di viverla. Non so se la strada sarà facile e non nascondo che un po’ di timore c’è, ma mi sono reinventato altre volte, non sarà questa, spero, a farmi demordere. Sportivo, musicista, programmatore e gran sognatore. Penso sempre di trovare negli altri giusti compagni di avventura. A volte li trovo davvero. E mi auguro di incontrarne tanti altri nel mio percorso.

Il mio “payoff”

Quando si fa quel che si può, si fa quel che si deve (Marcel Proust)

Newsletter AP Campania

Nome

Email

Provincia

Accetto termini Privacy

AltraPsicologia

Plugin from the creators of Brindes Personalizados :: More at Plulz Wordpress Plugins